Juventus-Stadium
News Stadi Serie A

Allianz Stadium di Torino

Caratteristiche Stadio 
Nome StadioJuventus Stadium
IndirizzoCorso Gaetano Scirea, 50 Torino
Capienza41.507
Inaugurazione2011
Dimensione campo di gioco105 m × 68 m
ProprietarioJuventus Football Club
BeneficiariJuventus

Noto anche come J-Stadium o semplicemente come Stadium, lo Juventus Stadium è la casa della Juventus dalla stagione 2011/12. Sesto impianto italiano per capienza con 41.507 spettatori, nonché il primo del Piemonte, lo stadio sorge sulla stessa area del preesistente e demolito Delle Alpi ed è la prima struttura calcistica italiana priva di barriere architettoniche, nonché primo impianto ecocompatibile al mondo.

La storia dello Juventus Stadium

Dopo la delibera del 18 marzo 2008 da parte del consiglio di amministrazione della Juventus, con cui è stata approvata la costruzione del nuovo stadio al posto del vecchio Delle Alpi, i lavori di costruzione dello Juventus Stadium sono iniziati nel 2009 e terminati nel 2011, con la cerimonia di inaugurazione, fissata all’8 settembre 2011, seguita poi dall’amichevole pareggiata per 1-1 contro il Notts Country.

Lo stadio, oltre all’impianto in se che offre un’ottima visuale da ogni punto delle tribune, creando un’atmosfera di forte impatto tra i tifosi, ingloba una vasta area costituita da 4.000 posti auto, 8 ristoranti, 20 bar, il J-Museum (che vedremo in seguito), il J-Medical, la Walk of Fame e l’Area12.

Il J-Medical è un centro medico che sorge accanto al J-Museum (nel settore Est dello stadio) e gestisce le esigenze di cura e prevenzione della prima squadra e del settore giovanile della Juventus, oltreché fornire ai normali cittadini dei servizi su quattro aree specifiche: diagnostico, poliambulatoriale, fisioterapia, medicina legale e sportiva.

Nel perimetro immediatamente adiacente l’esterno del secondo anello dello stadio è stata realizzata la Walk of Fame bianconera, in cui sono onorati i giocatori più rappresentativi della storia della Juventus. In questa zona, la pavimentazione è stata suddivisa in 50 settori al cui interno trovano posto altrettante grandi stelle dorate celebrative, ognuna delle quali reca il nome di un calciatore che ha fatto la storia del club. Il Cammino, inoltre, include anche trentanove stelle d’argento, le quali recano incisi i nomi delle vittime della strage dell’Heysel del 1985.

Inoltre, su di un’area di 34.000 m² di superficie utile facente parte dell’impianto è stato realizzato un centro commerciale denominato Area12 (in onore del tifoso, dodicesimo uomo in campo) che comprende un ipermercato ed una galleria commerciale con 60 negozi.

La mappa dello Juventus Stadium

Attualmente, lo Juventus Stadium può contare su una capienza complessiva di 41.507 posti a sedere (contrassegnati da un sediolino numerato) divisi in ben 11 settori:

mappa-juventus-stadium
La mappa dei settori dello Juventus Stadium
  • Tribuna Ovest Laterale 1° – 2° Anello
  • Tribuna Ovest 2° Centrale
  • Tribuna Family
  • Tribuna Est Centrale 1° – 2°
  • Tribuna Est 2° Anello
  • Tribuna Est Laterale 1° – 2°
  • Tribuna Est 2 Laterale (Sud-Est)
  • Tribuna Est 2 Laterale (Nord-Est)
  • Tribuna Sud 1° – 2° Anello
  • Tribuna Nord 1° – 2° Anello
  • Settore Ospiti

Settore ospiti Juventus Stadium

Il settore ospiti dello Juventus Stadium è situato tra le Tribune Est e Nord: lo spicchio in questione può arrivare a contenere fino a 2.019 persone.

Coreografie Juventus Stadium

La tifoseria della Juventus si esibisce spesso in coreografie che coinvolgono l’intero impianto e mettono in risalto soprattutto il nome del club. A predominare sono sempre i colori bianconeri o, in alternativa, quelli del tricolore. Celebri sono soprattutto quelle mostrate per festeggiare gli scudetti vinti negli ultimi anni. Ecco qui una raccolta delle più belle:

Regolamento Juventus Stadium

L’accesso e la permanenza nell’impianto sportivo in occasione di qualsiasi evento prevede l’accettazione di un regolamento d’uso da seguire e rispettare , riportato in un’apposita sezione sul sito ufficiale della Juventus e qui disponibile.

Match internazionali allo Juventus Stadium

Nella sua breve storia, lo Juventus Stadium ha ospitato la finale di Europa League 2013/14, diventando così il primo stadio in Italia in cui ha avuto luogo l’atto conclusivo, in gara unica, della seconda manifestazione continentale per club.

Il 10 settembre 2013, invece, l’impianto è stato teatro della partita tra l’Italia e la Repubblica Ceca, in un incontro valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2014. In ambito giovanile, infine, lo Stadium ha ospitato le finali d’andata della Coppa Italia Primavera nelle edizioni 2011/12, 2012/132015/16.

Biglietti partite

Per l’acquisto dei biglietti delle partite della Juventus allo Juventus Stadium è possibile recarsi alle ricevitorie Listicket abilitate su tutto il territorio italiano, al Call Center TicketOne 892.101 oppure comodamente online anche da questo sito: (listicket.com)

Come arrivare allo Juventus Stadium

Sono diversi i modi e i mezzi per raggiungere lo Juventus Stadium per assistere ad una partita o ad un evento.

car-1Raggiungere lo Juventus Stadium in auto: possono essere diverse le direzioni dalle quali si proviene in auto per arrivare allo Juventus Stadium. Ecco i percorsi consigliati:

  • Arrivando dall’A4 Torino-Milano: percorrere l’autostrada sino alla fine, alla rotatoria di fine autostrada prendere  Corso Vercelli e continuare sempre dritti fino a Piazza Rebaudengo. Qui, girare a destra in Corso Grosseto da percorrere sino a che non ci si trova in Strada Altessano.
  • Arrivando da Sud: imboccare la tangenziale Sud e proseguire per Aosta Monte Bianco. Da lì è possibile scegliere due uscite, in base alla tipologia di abbonamento o biglietto. Per i possessori di tagliandi per le tribune Ovest, Est e Sud l’uscita consigliata è quella di Corso Regina Margherita, per poi proseguire fino a via Pietro Cossa, girare verso piazza Cirene e proseguire in via Sansovino, fino a strada Comunale di Altessano dove, svoltando a sinistra, si arriva a destinazione. Per i possessori di tagliandi delle tribune Nord e per gli Ospiti, invece, l’uscita consigliata è quella di Venaria, che porterà direttamente nell’area parcheggi più ampia.

subwayRaggiungere lo Juventus Stadium con i mezzi pubblici: l’impianto è raggiungibile in autobus con le linee 62, 72, 75, VE1 (attive tutti i giorni) e 9/ (attiva solo nei giorni di gara). In alternativa, è possibile prendere la Metro fino a Bernini e poi usufruire della navetta tranviaria 9b, oppure prendere la Metro fino a Massaua e poi scegliere tra la linea 62 (attiva tutti i giorni) o 62n (solo dal lunedì al venerdì).

train-1Raggiungere lo Juventus Stadium in treno: lo stadio è comodamente dalle stazioni di Porta Nuova e Porta Susa di Torino. Da lì è possibile prendere la Metro in direzione Fermi e scendere a Bernini,dove nei giorni delle partite è operativa la navetta 9/ che porta direttamente allo Juventus Stadium. In alternativa è possibile rendere la linea di superficie n° 9 che conduce direttamente all’ex Stadio Delle Alpi (tutto con un solo biglietto).

 airplaneRaggiungere lo Juventus Stadium dall’Aeroporto di Caselle: prendere il raccordo autostradale fino a Corso Grosseto e svoltare a destra per trovare lo stadio alla fine della strada.

Parcheggiare allo Juventus Stadium

Per chi arriva allo Juventus Stadium in auto può usufruire uno dei parcheggi ufficiali disposti nelle zone limitrofe dell’impianto. I posti auto non sono numerati, né associati ad alcuna targa: l’unica condizione per l’acquisto è possedere un valido titolo d’accesso per lo Juventus Stadium. Il sistema indicherà automaticamente il parcheggio più comodo, in base al gate d’ingresso del posto in tribuna segnato sul tagliando.

È possibile prenotare il parcheggio online su questo sito o, fino a esaurimento dei posti disponibili, direttamente allo Juventus Stadium il giorno della gara. Il costo varia dai 10€ ai 20€ e acquistando il parcheggio si avrà il diritto a posteggiare la propria auto a partire da 3 ore prima del fischio d’inizio.

J-Museum, il museo della Juventus

museo-juventus-stadium
L’ingresso al J-Museum dello Juventus Stadium

All’interno della zona Est dell’impianto ha sede il J-Museum, che dispone di diverse sale in cui sono esposti, tra gli altri, tutti i trofei vinti dal club e le maglie dei giocatori più importanti della storia della società bianconera, oltre ad aree interattive e ricche di foto storiche.

Al Juventus Museum è possibile abbinare la visita dello Stadium, che offre la possibilità di visitare gli spogliatoi, l’area media e molte altre aree esclusive, oppure il MatchDay Special Tour, che permette ai tifosi di vivere la preparazione e l’allestimento delle aree più esclusive dello stadio a poche ore dal match.

Prenotare biglietti Juventus Museum, Juventus Museum + Stadium Tour e Juventus Museum + MatchDay Special Tour

Per accedere allo J-Museum è necessario acquistare dei biglietti di ingresso. E’ possibile acquistarli direttamente allo Juventus Museum Ticket Office, oppure online direttamente da questo sito web. l  biglietto per lo Stadium Tour, invece, sono acquistabili soltanto presso la biglietteria dello Juventus Museum.

Prezzo biglietti Juventus Museum, Juventus Museum + Stadium Tour e Juventus Museum + MatchDay Special Tour

Le tariffe per accedere al J-Museum sono davvero vantaggiose. Gli adulti pagano un ticket da 15€, mentre invece fino ai 16 anni e dopo i 65 anni l’ingresso costa 12€. Stessa tariffa per chi è possessore della tessera Juventus Premium Member, Club Doc e per i gruppi da almeno 25 persone. Gli invalidi, invece, pagano 6€ mente i bambini fino a 6 anni ed i disabili entrano gratis.
Il costo dei biglietti per il Juventus Museum + Stadium è di 22€ per gli adulti, 18€ per gli Under 16 e gli Over 65 così come per chi è possessore della tessera Juventus Premium Member, Club Doc, per i gruppi da almeno 25 persone e per gli invalidi; Under 6 e disabili, invece, entrano gratis.
Per il Juventus Museum + MatchDay Special Tour, infine, gli adulti pagano un biglietto da 30€, mentre  gli Under 16, gli Over 65, i possessori della tessera Juventus Premium Member, Club Doc, i gruppi da almeno 25 persone e gli invalidi pagano 27€.

Orari Juventus Museum, Stadium Tour e MatchDay Special Tour

L’esposizione dello J-Museum è aperta tutti i giorni (tranne il martedì) dalle ore 10.30 fino alle ore 18.30, mentre nei giorni festivi e nei week-end fino alle 19.30. La biglietteria chiude un’ora prima della chiusura del museo. Gli orari dello Stadium Tour, invece, sono i seguenti: 11.00, 12.30, 14.45 e 16.15 dal lunedì al venerdì; ogni mezz’ora (fino alle 17.30) nei giorni festivi e nei week-end. l MatchDay Special Tour, infine, partono ogni 15 minuti dalle ore 13.00 fino alle 16.00 quando il fischio d’inizio è fissato alle 20.45; dalle ore 9.15, ogni 15 minuti, fino alle 11.00 per le gare in programma alle 15.00; ogni 15 minuti dalle ore 11.00 fino alle 13.30 quando il fischio d’inizio è fissato alle 18.00. Non vengono effettuati Special Tour Match Day per i lunch match previsti allo Juventus Stadium.

Stadium Megastore c/o Centro Commerciale Area12

Ci sono 2 punti vendita di 150 m² situati sotto i pennoni Nord e Sud dello Juventus Stadium, aperti dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 21.00.

Hotel Juventus Stadium

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino allo Juventus Stadium per tutte le tasche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *