Saint Denis Stadio
News Stadi Francesi

Saint Denis Stadio: la casa della Nazionale Francese

La scheda dello Stadio 
Nome StadioStade de France
IndirizzoZAC du Cornillon Nord, F-93210, Saint-Denis
Capienza80,698 spettatori
Inaugurazione1998
Dimensione campo di gioco105 x 70 m
ProprietarioStato Francese
BeneficiariNazionale Francese di Calcio, Nazionale Francese di Rugby, Stade Français (club di rugby)

Il Saint Denis Stadio prende il nome di Stade de France ed è situato in Zac du Cornillon Nord. Si tratta di un impianto 80,698 posti che ospita le gare interne della Nazionale Francese.

La storia dello Stadio di Parigi Stade de France

Lo Stade de France Paris è il più grande stadio di calcio francese nella configurazione di calcio-rugby. Si trova nel quartiere di Plaine Saint-Denis a Saint-Denis, vicino alla periferia nord di Parigi. È stato inaugurato il 28 gennaio 1998 da Jacques Chirac, al tempo Presidente della Repubblica, durante la partita di calcio Francia-Spagna. Costruito per le esigenze dei campionati mondiali di calcio del 1998 in Francia per sostituire il Parc des Princes ritenuto troppo piccolo, è stato progettato anche per ospitare diversi eventi sportivi.

Il progetto di un nuovo grande stadio Parigi è stato avviato nel 1988 dal primo ministro Jacques Chirac, quando la Francia era candidata a organizzare la Coppa del mondo di calcio del 1998. Il 2 luglio 1992, la Federazione Internazionale della FIFA ha scelto la Francia per organizzare la Coppa del Mondo.

La posa della prima pietra avvenne il 6 settembre del 1995. La costruzione dello stadio Francia coinvolse entrambe le tecniche di lavori pubblici (strutture a gradoni, sartie e ancoraggio del tetto), e di costruzione (spazi interni, superfici abitabili sotto gradinate, facciate e vetrate). Il costo totale per realizzare lo stadio della Francia è stato di 2 miliardi di franchi, circa 305.000.000 di euro. Il 13 novembre 2015 due kamikaze e una bomba sono scoppiati all’esterno dello stadio, nel corso di un’amichevole tra le nazionali di calcio di Francia e Germania, causando un morto.

Coreografie Stade de France

Quando gioca la Nazionale Francese, i tifosi dei galletti mettono sempre in scena coreografie tanto importanti quanto indimenticabili. Come lo spettacolo mostrato in occasione della finale degli Europei del 2016 persi per mano del Portogallo proprio nella pancia del Saint Denis Stadio.

Regolamento Stadio Saint Denis – Stade de France

Le norme comportamentali da seguire e rispettare all’interno dello Stade de France, molto simili a quelle di tutti gli altri stadi francesi, sono riportate nel regolamento d’uso estratto dal sito ufficiale della Federazione di Calcio e disponibile qui.

Parigi Stadio – Biglietti partite Nazionale Francese

Per l’acquisto dei biglietti delle partite della Francia in programma allo Stade de France di Saint Denis è possibile consultare il sito web della Federazione Francese di Calcio.

Come arrivare allo Stade de France

Per raggiungere quello che è il principale fra gli stadi di Parigi è possibile scegliere fra le seguenti opzioni:

subwayFerrovia metropolitana RER B : fermata La Plaine Stade de France, a 4 minuti dalla Gare du Nord e 8 minuti da Châtelet Ferrovia metropolitana RER D : fermata Stade de France – St Denis, a 5 minuti dalla Gare du Nord e 9 minuti da Châtelet

subwayMetro linea 13 : fermata St Denis – Porte de Paris, a 16 minuti da Saint Lazare, 20 minuti da Invalides e 25 minuti da Montparnasse Tram n°1: fermata St Denis Basilique Autobus n°239 / 253 / 139 / 153 / 173 / 255 / 350.

Saint Denis Stadio – Parcheggiare allo Stade de France

Chi arriva allo Stade de France di Parigi in auto può utilizzare i parcheggi posti nell’ampio piazzale in cui sorge l’impianto sportivo.

Hotel nei pressi del St Denis Stadio

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino allo Stade de France per tutte le tasche, sia per chi sceglie il comfort che per chi vuole soltanto pernottare per gustarsi una partita e andare via, senza badare troppo ai servizi offerti da una struttura alberghiera.

Concerti al Saint Denis Stadio

Il 25 luglio 1998, i Rolling Stones furono i primi ad esibirsi in concerto allo Stade de France. Jean-Louis Aubert cantò in apertura dell’evento ed è quindi il primo artista francese a calcare lo Stade de France. Il 5, 6 e l’11 settembre dello stesso anno, Johnny Hallyday si esibisce per tre recite davanti a un totale di 215.215 spettatori. Nel 2009, il 29, 30 e 31 maggio, culminato nel suo tour del Tour 66, si esibì per la seconda volta allo Stade de France. Nel 2012, il suo tour si ferma nuovamente per tre notti allo Stade de France Paris. Johnny Hallyday è il primo artista essersi esibito tre volte consecutivamente a Saint-Denis.

I Black Eyed Peas danno anche tre concerti il 22, il 24 e il 25 giugno 2011. Il 19 e il 20 giugno 1999, i due concerti della cantante Celine Dion, la prima donna ad esibirsi allo stadio, riuniscono 162.903 persone. Il 9 e il 10 luglio 2005, i concerti del gruppo U2 raccolgono 160.349 spettatori. Il 28 luglio 2006 i Rolling Stones fecero ritorno allo Stade Saint Denis, davanti a 62.761 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *