Caratteristiche Stadio Aston Villa FC
News Stadi Inglesi

Stadio Aston Villa FC: il tour virtuale del “Park”

La scheda dello Stadio 
Nome StadioVilla Park
IndirizzoTrinity Road, Birmingham
Capienza42,682 spettatori
Inaugurazione1897
Dimensione campo di gioco105 x 68 m
ProprietarioAston Villa Ltd.
BeneficiariAston Villa

Lo stadio Aston Villa FC prende ufficialmente il nome di Villa Park. E’ situato a Birmingham, precisamente in Trinity Road, ed è un impianto sportivo di 42.682 posti che ospita le gare interne dei Lions.

La storia dello Stadio di Birmingham Villa Park: l’arena che sfida i (tre) secoli

Nel 1897, l’Aston Villa si trasferì all’Aston Grounds, un campo sportivo in un parco di divertimenti vittoriano nell’ex terreno dell’Aston Hall, una dimora signorile. Lo stadio ha attraversato varie fasi di rinnovamento e sviluppo, dando vita all’attuale configurazione dello stand di Holte End, Trinity Road Stand, North Stand e Doug Ellis Stand.

Aston Lower Grounds, in seguito ribattezzato Villa Park, non fu la prima casa dell’Aston Villa. La sede precedente, Wellington Road, ha affrontato problemi crescenti tra cui un campo irregolare, strutture per spettatori scadenti, mancanza di accesso e affitti esorbitanti. Il record di spettatori in una partita è di 76.588, risale al sesto turno di FA CUP del 1952 nella gara contro il Derby County. Il più basso numero di spettatori si registrò il 13 febbraio del 1915: solo 2.900 persone assistettero alla gara contro il Bradford City. Lo stadio ha poi acquisito la sua forma attuale negli anni ’90 con la ristrutturazione delle tribune e la costruzione della tribuna “Trinity Road” ultimata nel 2001. Villa Park vanta il record di essere l’unico stadio al mondo dove si sono disputati incontri tra nazionali di calcio in tre secoli diversi, tra il 1899 e il 2005.

Coreografie Stadio Villa Park

Quando i giocatori Aston Villa mettono piede sul campo, sugli spalti è un trionfo di bordeaux e celeste. I tifosi inglesi sono famosi per le sciarpate, i cori e gli striscioni con cui trasmettono il proprio amore ai propri beniamini.

Regolamento stadio Villa Park di Birmingham

Le norme comportamentali da seguire e rispettare all’interno dello Stadio Villa Park sono riportate nel regolamento d’uso estratto dal sito ufficiale dell’Aston Villa e disponibile qui.

Match internazionali stadio Villa Park

Il Villa Park è stato sin da sempre uno stadio ‘internazionale’. Oltre al già citato Inghilterra-Scozia del 1899, all’interno dell’impianto si tennero anche alcuni incontri validi per il Mondiale 1966. 

Le partite in questione sono: Argentina-Spagna (2-1, 13 luglio 1966), Argentina-Germania Ovest (16 luglio 1966), Germania Ovest-Spagna (2-1, 16 luglio 1966).

Ci fu inoltre un Brasile-Svezia del 4 giugno 1995, valido per la Umbro Cup, finito 1-0.

Al Villa Park anche gli Europei 1996: Olanda-Scozia (0-0, 10 giugno 1996), Svizzera-Olanda (0-2, 13 giugno 1996), Scozia-Svizzera (1-0, 18 giugno 1996), Cecoslovacchia-Portogallo (1-0, 23 giugno 1996).

Tre le amichevoli della Nazionale: Inghilterra-Spagna (3-0, 28 febbraio 2001), Inghilterra-Portogallo (1-1, 2 luglio 2002), Inghilterra-Olanda (0-0, 9 febbraio 2005).

Infine, la finale di Coppa delle Coppe del 19 maggio 1999 tra Lazio e Maiorca, vinta 2-1 dai biancocelesti.

Biglietti partite Aston Villa

Per l’acquisto dei biglietti delle partite dell’Aston Villa in programma al Villa Park di Birmingham è recarsi negli Aston Villa store e affidarsi al sito internet della stessa società.

Come arrivare allo Stadio Villa Park

car-1Raggiungere lo Stadio di Birmingham in auto: dalla M6, se si proviene dal lato nord di Birmingham, immettersi sulla A38 “Aston Expressway” in direzione Birmingham. Dopo circa un chilometro e mezzo e uscire al primo svincolo. Alla rotonda prendere la prima a destra, imboccando Victoria Rd. Svoltare a destra alla rotonda successiva in Witton Rd, e raggiungerete Villa Park.

train-1Raggiungere lo Stadio di Birmingham in treno: decine di treni locali partono al giorno da Birmingham New Street Station a Witton o Aston. Occorrono circa 5 minuti per raggiungere la stazione di Aston. Lo stadio è a circa 10 minuti di cammino. Witton è ancora più vicina al Villa Park, ma non tutti i convogli fanno scalo lì.

airplaneRaggiungere lo Stadio Aston Villa FC dal Birmingham International Airport: prendere il treno che porta alla stazione di Birmingham New Street e da lì salire su un treno di collegamento alle stazioni di Aston o Witton.

Parcheggiare allo Stadio di Birmingham

Per chi arriva allo Stadio Villa Park in auto può utilizzare i parcheggi posti nell’ampio piazzale in cui sorge l’impianto sportivo.

Hotel nei pressi dello stadio Aston Villa FC

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino al Villa Park per tutte le tasche, sia per chi sceglie il comfort che per chi vuole soltanto pernottare per gustarsi una partita e andare via, senza badare troppo ai servizi offerti da una struttura alberghiera.

Concerti Stadio Villa Park

Lo stadio Aston Villa FC è stata la sede di musicisti di vari generi e predicatori. Lo stadio ha ospitato numerosi concerti rock, tra cui quelli di Bruce Springsteen che ha tenuto due concerti nel giugno 1988 durante il suo tour Tunnel of Love Tour, e più recentemente Bon Jovi, che ha suonato nello stadio nel 2013 in occasione di Why We Can: The Tour. I Duran Duran hanno tenuto un concerto di beneficenza nel 1983 per raccogliere fondi per i bambini affetti da patologie. Altri cantanti che hanno suonato sul terreno del Villa Park sono Belinda Carlisle, Rod Stewart e Robert Palmer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *