Stadio Atletico Madrid Wanda Metropolitano
News Stadi Spagnoli

Stadio Atletico Madrid: il gioiello Wanda Metropolitano

La scheda dello Stadio 
Nome StadioWanda Metropolitano
IndirizzoAv. Luis Aragones, 4, Madrid
Capienza68,456 spettatori
Inaugurazione2017
Dimensione campo di gioco109 x 71 m
ProprietarioAtletico Madrid
BeneficiariAtletico Madrid

Lo stadio Atletico Madrid Wanda Metropolitano, situato in Avenida de Luis Aragonés, 4, è un impianto 68,456 posti che ospita le gare interne dei biancorossi della capitale.

La storia dello Stadio di Madrid Wanda Metropolitano

Il Wanda Metropolitano fu inaugurato il 6 settembre del 1994, non come arena calcistica, bensì come struttura preposta a ospitare l’atletica leggera. Inizialmente era di proprietà della comunità autonoma della città, poi nel 2002 divenne parte del patrimonio comunale di Madrid. Prima del 2017, i Colchoneros erano di casa al Vicente Calderon, che a sua volta aveva rimpiazzato lo stadio Metropolitano, vecchio impianto divenuto stretto per le esigenze del club. Intanto il Wanda Metropolitano (che in origine si chiamava Peineta) rimaneva il punto di riferimento per l’atletica. Il matrimonio con l’Atletico Madrid è avvenuto nel 2008, con la firma di un accordo tra le parti interessate. Ma prima c’era da adattarlo al calcio. Così iniziarono gli interventi di adattamento e nel 2016 l’iscrizione all’anagrafe sotto il nuovo nome: Wanda, per le sponsorizzazioni della compagnia cinese, Metropolitano, per ricordare appunto il primo stadio.

Mappa nuovo stadio Atletico Madrid

La mappa dell’interno del Wanda Metropolitano

Coreografie Wanda Metropolitano di Madrid

Il rosso e il bianco come una religione allo stadio di Madrid. Un culto da osservare ogni domenica con estrema devozione. Infuocata la rivalità con i cugini del Real. Due società, due stili di vita diametralmente opposti. Proprio per questo motivo, particolarmente imperdibili sono le sciarpate che i tifosi dei Colchoneros espongono in occasione delle stracittadine.

Atletico Madrid stadio – Regolamento Wanda Metropolitano

Le norme comportamentali da seguire e rispettare all’interno del nuovo stadio Atletico Madrid sono riportate nel regolamento d’uso estratto dal sito ufficiale dell’impianto e disponibile qui.

Match internazionali Wanda Metropolitano

Solo un match internazionale al Wanda Metropolitano, quello del 27 marzo del 2018. In campo Spagna e Argentina. Peraltro, fu una partita da record per la nazionale albiceleste, che in quella occasione rimediò la peggior sconfitta di tutti i tempi: 6-1.

Biglietti Atletico Madrid

Per l’acquisto dei biglietti delle partite dell’Atletico Madrid in programma allo stadio Wanda Metropolitano è possibile consultare il sito web del club o quello dello stadio.

Come arrivare al Wanda Metropolitano

Raggiungere lo Stadio dell’Atletico Madrid in autocar-1: grazie all’autostrada M-40, gli spettatori che arrivano allo stadio dell’Atlético de Madrid in auto per assistere alla partita o qualsiasi altro evento non avranno problemi nel raggiungere il proprio posto. Comunque, per evitare sovraffollamento di vetture nelle vicinanze dello stadio e per potere arrivare al proprio posto senza ritardo è consigliabile utilizzare il trasporto pubblico.

Raggiungere lo Stadio Wanda Metropolitano in trenotrain-1:
Renfe collega diverse località della Comunità di Madrid con il Wanda Metropolitano attraverso la sua rete dei treni di cercanías. I soci e i tifosi possono raggiungere lo stadio prendendo qualsiasi treno che ferma alla stazione di Coslada, precisamente le linee C-2 o C-7. Siccome la stazione Coslada si trova abbastanza distante dallo stadio per arrivarci a piedi, bisogna poi fare un trasbordo e prendere la linea 7 del metro nella stessa stazione per poi scendere due fermate dopo, a “Estadio Wanda Metropolitano”.

 subwayRaggiungere lo stadio in metro: il Wanda Metropolitana ha una fermata di metro proprio davanti lo stadio. Dal 2017 questa si chiama “Estadio Wanda Metropolitano” e corrisponde alla linea 7 (arancione). È la stazione più grande di tutta la rete di Madrid, le sue dimensioni sono veramente colossali poiché è stata pensata per accogliere migliaia di tifosi.

busArrivare all’impianto in autobus: cinque linee collegano l’area metropolitana madrilena con il Wanda Metropolitano: 28, 38, 48, 140, E2. Ci sono diverse possibilità per andare allo stadio biancorosso con uno dei mezzi di trasporto più comodi, economici e rispettosi con il medio ambiente, inoltre uno può godersi i paesaggi che offre la capitale. Gli autobus urbani di Madrid funzionano tutti i giorni dell’anno; la maggior parte con orario diurno, dalle ore 6:00 fino alle 23:30, ma c’è anche un servizio notturno conosciuto come Búho.

Raggiungere lo stadio Atletico Madrid dall’aeroporto di Barajas: dall’aeroporto, in auto, è consigliabile prendere l’autostrada M-14 e l’M-201. Trasporto pubblico: prendere l’autobus 140.

Parcheggiare al Wanda Metropolitano

Per chi arriva al Wanda Metropolitano di Madrid in auto parcheggiare è un gioco da ragazzi. Nell’area dell’impianto ci sono 4.000 posti auto (1.000 dentro e 3.000 fuori) a disposizione dei tifosi.

Hotel nei pressi dello stadio Atletico Madrid

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino al Wanda Metropolitano per tutte le tasche, sia per chi sceglie il comfort che per chi vuole soltanto pernottare per gustarsi una partita e andare via, senza badare troppo ai servizi offerti da una struttura alberghiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *