Stadio Barcellona
News Stadi Spagnoli

Stadio Barcellona: il meraviglioso Camp Nou

La scheda dello Stadio 
Nome StadioCamp Nou
IndirizzoC. Aristides Maillol, 12, Barcellona
Capienza99,354 spettatori
Inaugurazione1957
Dimensione campo di gioco105 × 68 m
ProprietarioBarcellona FC
BeneficiariBarcellona FC

Lo stadio Barcellona Camp Nou, situato in Avenida Aristides Maillol 12, è un impianto 99.354 posti che ospita le gare interne dei blaugrana.

Camp Nou capienza – Un’arena sconfinata

Lo stadio Camp Nou Barcellona è l’impianto più capiente di Spagna e d’Europa, davanti al Wembley e al ‘rivale’ Santiago Bernabeu. Fino al 2001 la struttura era nota ufficialmente come Estadi del Futbol Club Barcelona. In seguito, un referendum tra i soci del club decretò il cambio del nome in Camp Nou, denominazione con la quale l’impianto era indicato informalmente dal 1957, anno della sua costruzione in sostituzione del vecchio stadio di Les Corts. A proposito di Les Corts, nel 1954 l’allora presidente del Barcellona progettò un nuovo stadio enorme. Il motivo? Rispondere al Real Madrid che aveva appena eretto il Bernabeu. Nel gennaio 2014 è stato presentato un nuovo piano di ampliamento dello stadio, poi ridefinito nel 2015. I lavori sono iniziati nell’estate nel 2018 con la proiezione del termine delle operazioni che si aggira sul biennio 2021-22.

Coreografie Camp Nou di Barcellona

Quando gioca il Barcellona, il Nou Camp è sempre uno spettacolo. Ma è il Clasico che ispira le migliori coreografie dei tifosi. Contro il Real è sempre una rivalità accesa, che si rinnova a ogni incontro. L’accoglienza di sabato 3 dicembre 2016 fu tra le più memorabili.

Regolamento Camp Nou

Le norme comportamentali da seguire e rispettare all’interno del Camp Nou sono riportate nel regolamento d’uso estratto dal sito ufficiale del club e disponibile qui.

Match internazionali Camp Nou

Numerosi i match internazionali disputatisi allo stadio Barcellona:

  • Europei 1964: Danimarca-Urss 0-3 (17 giugno); Ungheria-Danimarca 3-1 (20 giugno).
  • Mondiali 1982: Argentina-Belgio 0-1 (13 giugno), Polonia-Belgio 3-0 (28 giugno), Urss-Belgio 1-0 (1 luglio), Urss-Polonia (4 luglio), Polonia-Italia (8 luglio).
  • Finale di Coppa dei Campioni/Champions League: Milan-Steaua Bucarest 4-0 (24 maggio 1989), Manchester United-Bayern Monaco 2-1 (26 maggio 1999).
  • Finale di Coppa delle Coppe: Rangers-Dinamo Mosca 3-2 (1972), Barcellona-Standard Liegi 2-1 (1982).
  • Finali di Supercoppa Uefa: Barcellona-Nottingham Forest 1-1 (1979), Barcellona-Aston Villa (1982), Barcellona-Milan (1989), Barcellona-Werder Brema 2-1 (1992), Barcellona-Borussia Dortmund 2-0 (1997).
  • Finale di Coppa delle Fiere: Real Saragozza-Valencia 2-1 (1964).

Camp Nou Biglietti partita Barcellona

Per l’acquisto dei biglietti delle partite Barcellona in programma al Camp Nou è possibile consultare il sito web del club.

Come arrivare allo Stadio del Barcellona Camp Nou

  car-1Raggiungere lo Stadio di Barcellona in auto
In auto, dal centro città, bisogna seguire la Carrer d’Aragò, e svoltare per la Carrer de Entença fino all’incrocio con la Travessera de Les Corts.

  train-1Raggiungere lo Stadio di Barcellona in treno
Molto meno stressante (visto il traffico sempre massiccio) servirsi del trasporto pubblico. Arrivati alla stazione centrale di Barcellona, Potete scegliere una delle due linee di metro diverse che arrivano al Camp Nou: L3 (stazioni Palau Reial e Les Corts) e L5 (Badal e Collblanc). Secondo la porta di accesso che hai sul tuo biglietto da FC Barcellona a Camp Nou, è consigliabile scendere alla stazione più vicina: accesso 1-10, Palau Reial (L3), circa 11 minuti a piedi; accesso 11-16, Collblanc (L5), circa 7 minuti a piedi; accesso 17 e 18, Badal (L5), circa 6 minuti a piedi; accesso 19-21, Les Corts (L3), circa 8 minuti a piedi. Con il tram: Ci sono due fermate che vi porteranno vicino allo stadio Camp Nou: Pio XII e Avinguda de Xile. Entrambe le fermate si trovano su 3 linee di tram T1, T2 e T3 che partono da piazza Francesc Maciá. A seconda della posizione dei biglietti, si consiglia di soggiornare in entrambe le fermate, sia a 10 minuti a piedi dallo stadio FC Barcelona: posti nel Gol Nord e laterali: fermata a Pio XII; posti situati in Gol Sur e Tribuna: fermata all’Avinguda de Xile. In autobus: le seguenti linee di autobus si fermano a Camp Nou: D20, H6, H8, 7, 33, 54, 56, 57, 59, 63, 67, 68, 70, 75, 78, 113, 157 e L12. Autobus notturno in esecuzione tutta la notte: N2, N3, N12, N14.

airplaneRaggiungere il Camp Nou dall’aeroporto El Prat
Dallo scalo aeroportuale di Barcellona El Prat è abbastanza semplice raggiungere lo stadio. Basta imboccare l’autostrada C-31 fino a Plaça d’Ildefons Cerdà, da qui prendere la terza uscita per la Ramba del Badal. Dopo un paio di chilometri vi troverete allo stadio. Col trasporto pubblico basta prendere la metro in direzione del centro. Poi seguire il percorso descritto sopra.

Parcheggiare allo Stadio Barcellona

Chi arriva al Camp Nou di Barcellona in auto può utilizzare i parcheggi posti nell’ampio piazzale in cui sorge l’impianto sportivo. Attenzione, però, ai parcheggi riservati ai soci.

Hotel nei pressi dello stadio

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino allo stadio Barcellona Camp Nou per tutte le tasche, sia per chi sceglie il comfort che per chi vuole soltanto pernottare per gustarsi una partita e andare via, senza badare troppo ai servizi offerti da una struttura alberghiera.

Barcellona partite e non solo – Concerti al Camp Nou

Tanti gli eventi musicali allo stadio Barcellona Camp Nou da parte di artisti internazionali. Julio Iglesias cantò davanti a 120mila persone nel 1988. Bruce Springsteen fece lo stesso qualche mese dopo e bissò nel 2008. Il 10 settembre 1988 durante il mega evento di beneficenza organizzato da Amnesty International, si esibirono (oltre a Springsteen), Sting, Peter Gabriel, Youssou N’Dour e Tracy Chapman. Il 13 luglio 1997 i Tre Tenori – Josep Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti – diedero vita a un concerto memorabile. Anche gli U2 hanno cantato a Barcellona, il 7 agosto 2005 e due volte nell’estate 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *