Stadio Benfica
News Stadi Portoghesi

Stadio Benfica: il da Luz, gioiello della capitale

La scheda dello Stadio 
Nome StadioEstádio do Sport Lisboa e Benfica
Indirizzo StadioAv. General Norton De Matos, 1500, Lisbona
Capienza64,642 spettatori
Inaugurazione2003
Dimensione campo di gioco105 × 68 m
ProprietarioBenfica
BeneficiariBenfica

Lo stadio Benfica prende ufficialmente il nome di Estádio do Sport Lisboa e Benfica ma è comunemente conosciuto come da Luz. E’ situato in Avenida Eusébio da Silva Ferreira, ed è un impianto 64,642 posti che ospita le gare interne del Benfica.

La storia dello Stadio di Lisbona da Luz

Lo stadio ‘della luce’, conosciuto anche come ‘A Catedral’, è stato inaugurato nel 2003 ed è subentrato al vecchio impianto che portava lo stesso nome. Costruirlo è costato 133 milioni di dollari.

Perché realizzarne un altro? Semplice: il Portogallo ha ospitato gli Europei del 2004 e servivano impianti all’altezza dell’appuntamento. Anche perché c’era da ospitare la finale, la partita più importante e prestigiosa.

L’architetto Damon Lavelle ha progettato lo stadio per concentrarsi sulla luce e la trasparenza. Il suo tetto in policarbonato permette alla luce del sole di penetrare nello stadio per illuminarlo. Sostenuto da tiranti di quattro archi in acciaio, sembra fluttuare sulle tribune sottostanti. Gli archi sono alti 43 metri e aiutano a definire l’aspetto dello stadio, dopo essere stati modellati per assomigliare al profilo ondulato dei suoi tre livelli.

Coreografie Estadio da Luz

Il bianco e il rosso, un matrimonio perfetto da queste parti. I tifosi del Benfica sono famosi in tutto il mondo per la loro passione viscerale per i colori del club. Le squadre calcio Lisbona sono numerose, ma nessuna di queste, forse, può contare su dei fan innamorati del proprio club come quelli del Benfica.

Regolamento Estadio da Luz – Benfica Calcio Sito Ufficiale

Le norme comportamentali da seguire e rispettare all’interno dell’Estadio da Luz sono riportate nel regolamento d’uso estratto dal Benfica sito ufficiale.

Benfica Calcio – Match internazionali da Luz

Cinque le partite internazionali disputatesi allo stadio da Luz, tutte negli Europei del 2004: Russia-Portogallo 0-2 (12 giugno), Francia-Inghilterra 2-1 (13 giugno), Croazia-Inghilterra 2-4 (21 giugno), Portogallo-Inghilterra 6-5 d.c.r. (24 giugno), Portogallo-Grecia 0-1 (4 luglio).

Biglietti partite Benfica Stadio

Per l’acquisto dei biglietti delle partite del Benfica in programma allo stadio da Luz è possibile consultare il sito web del club.

Come arrivare allo Stadio del Benfica da Luz

car-1Raggiungere lo Stadio di Lisbona in auto
Dal centro città sono poco più di 6 chilometri e un percorso abbastanza lineare. Seguire Rua Gomes Freire, fino a Praça Jose Fontana, proseguire su Rua Tomas Ribeiro, svoltare in Rua Filipe Folque, girare in Avenida dos Combatentes, salire sulla IP7, sterzare per la Avenida Lusiada, e sulla vostra destra ci sarà lo stadio.

train-1Raggiungere lo Stadio Benfica in treno
Per chi arriva in città con il treno, bisogna prendere le linee dell’autobus AZ in direzione Reboleira. Dopo 8 tappe e circa un quarto d’ora, ci sarà la fermata Alto do Moinhos, distante soli 800 metri dall’impianto.

airplaneRaggiungere lo Stadio Lisbona dall’aeroporto della città
Dallo scalo aeroportuale di Lisbona, in auto bisogna soltanto prendere l’autostrada E1 e uscire allo stadio. In alternativa, coi mezzi pubblici, c’è l’autobus 750 che parte a cadenza regolare dal piazzale dell’aeroporto.

Parcheggiare al da Luz del Benfica Lisbona

Chi arriva al da Luz di Lisbona in auto può utilizzare i parcheggi posti nell’ampio piazzale in cui sorge l’impianto sportivo, uno fra i più belli tra tutti gli stadi portoghesi.

Hotel nei pressi dello Stadio Benfica

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino al da Luz per tutte le tasche, sia per chi sceglie il comfort che per chi vuole soltanto pernottare per gustarsi una partita e andare via, senza badare troppo ai servizi offerti da una struttura alberghiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *