Stadio Bernabeu di Madrid
News Stadi Spagnoli

Stadio Bernabeu: la “fabbrica dei sogni” del Real Madrid

La scheda dello Stadio 
Nome StadioEstadio Santiago Bernabéu
IndirizzoAv. de Concha Espina 1, E-28036, Madrid
Capienza81,044 spettatori
Inaugurazione1947
Dimensione campo di gioco105 x 68 m
ProprietarioReal Madrid FC
BeneficiariReal Madrid FC

Lo Stadio Bernabeu, situato nella capitale spagnola in Avenida de Concha Espina, è un impianto di 81.044 posti che ospita le gare interne del Real Madrid.

La storia dello Stadio Santiago Bernabeu

Lo stadio del Real Madrid fu inaugurato il 14 dicembre 1947 come Nuevo Estadio Chamartín, prima di essere ribattezzato con il nome attuale il 4 gennaio 1955 in onore di Santiago Bernabeu, ex calciatore, allenatore e presidente delle Merengues. E’ tra gli impianti più affascinanti del mondo. La prima opera di riqualificazione dell’arena avvenne nel 1954.

La capienza stadio Bernabeu era inizialmente di 125.000 spettatori, cifra che lo rendeva il secondo più grande d’Europa dietro al Wembley di Londra. Altra ristrutturazione negli anni Ottanta, alla quale fecero seguito gli interventi di dieci anni dopo. Tutti volti a modernizzare l’impianto e regalare sempre più comfort ai tifosi.

Con l’arrivo di Florentino Perez alla presidenza del club, si decise di fare altri lavori e di generare ulteriori introiti introducendo una novità: il tour dello stadio. Un mese prima della celebrazione del 60º anniversario dell’inaugurazione dello stadio, l’UEFA gli ha attribuito ufficialmente l’onoreficenza delle cinque stelle. Dopo aver completato il nuovo sistema di copertura delle tribune, gli ultimi ritocchi sono stati fatti all’erba: non più naturale ma ibrida, denominata mixto, una mescola di erba naturale ed erba artificiale.

Coreografie Santiago Bernabeu di Madrid

Il calcio a Madrid è più di una religione. I tifosi dei Galacticos sono soliti farsi apprezzare per le loro coreografie a sfondo bianco. Non manca mai l’occasione per provocare (sportivamente parlando) i rivali cittadini dell’Atletico, come con la coreografia esibita derby d’andata di Champions del 2017. Il Real era reduce da due finali vinte contro i Colchoneros a Milano e Lisbona.

Regolamento Stadio Bernabeu Madrid

Le norme comportamentali da seguire e rispettare all’interno del Santiago Bernabeu sono riportate nel regolamento d’uso estratto dal sito ufficiale del Real e disponibile qui.

Match internazionali Santiago Bernabeu

Il Santiago Bernabeu è ovviamente sinonimo di Real Madrid, ma innumerevoli sono anche gli incontri fra rappresentative nazionali che si sono tenuti nella pancia del complesso. Ad esempio. in occasione degli Europei del 1964 il SB ospitò due match della Spagna.

Diciotto anni più tardi, l’Italia alzò proprio nella capitale iberica la Coppa del Mondo dopo aver sottomesso la Germania Ovest con il punteggio conclusivo di 3-1.

Il Bernabeu fu anche teatro della vittoria della Champions League da parte dell’Inter di José Mourinho, che in Spagna ebbe ragione del Bayern Monaco. Male andò invece alla Fiorentina oltre mezzo secolo prima: i gigliati avrebbero potuto culminare una cavalcata straordinaria con l’ottenimento della Coppa dei Campioni. In quell’occasione, parliamo del 1957, la Viola si arrese ai padroni di casa del Real.

Nel 2018 un evento storico: disordini pubblici portarono lo spostamento della finale di Copa Libertadores al Bernabeu. Fu il River Plate a cantare vittoria; un trionfo reso ancora più dolce avendo battuto i rivali di sempre del Boca Juniors.

Biglietti partite Real Madrid al Bernabeu

Per l’acquisto dei tagliandi delle partite delle Merengues in programma allo stadio Santiago Bernabeu è possibile consultare il Real Madrid sito ufficiale del club o recarsi al botteghino, oltre ai vari store sparsi per la città.

Come arrivare allo Stadio del Real Madrid Santiago Bernabeu

car-1Raggiungere lo Stadio del Real Madrid in auto
In auto, dal centro della capitale tedesca, procedendo in direzione di Calle de Alcalá, lo stadio può essere raggiunto in 16 minuti, ma i tempi possono dilatarsi in base alle condizioni del traffico. Non è consigliabile spostarsi con l’automobile quando gioca il Real Madrid.

train-1Raggiungere lo Stadio di Nizza in treno
Una buona opzione per arrivare allo stadio è l’uso dell’autobus pubblico. Questo mezzo di trasporto collega i diversi punti della città con lo stadio. In caso di arrivo al Santiago Bernabeu è possibile scegliere i bus diversi, che corrispondono ai numeri: 14, 27, 40, 43, 120, 147 e 150. La stazione più vicina allo stadio riceve lo stesso nome di questa. È la stazione della metropolitana Santiago Bernabéu. Questo stop corrispondente alla linea 10 si collega con diverse delle stazioni più importanti della capitale e facilita il trasferimento per l’arrivo allo stadio senza problemi.

airplaneRaggiungere il Santiago Bernabeu dall’aeroporto Adolfo Suárez, Madrid-Barajas
Due treni dall’aeroporto allo stadio Bernabeu: l’N27 per plaza Cibeles e l’N24 verso Las Tablas con fermata Castellana-San German.

Parcheggiare al Santiago Bernabeu

Chi arriva allo stadio Bernabeu di Madrid in auto può utilizzare i parcheggi posti nell’ampio piazzale in cui sorge l’impianto sportivo.

Hotel nei pressi dello stadio Real Madrid

Pernottare nei pressi dell’impianto rappresenta una buona idea per chi vuole seguire una partita senza lo stress dei trasporti per giungere allo stadio. Sono diversi gli alberghi vicino al Santiago Bernabeu per tutte le tasche, sia per chi sceglie il comfort che per chi vuole soltanto pernottare per gustarsi una partita e andare via, senza badare troppo ai servizi offerti da una struttura alberghiera.

Concerti allo Stadio Bernabeu

Il tempio del calcio spagnolo spesso si trasforma in tempio della musica internazionale. Tra i concerti più iconici e riusciti, figura quello dei Rolling Stones del 25 giugno del 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *